Free Sample Review: Maschera Purificante all’Argilla di Bottega Verde

Abbiamo provato un Prodotto Top di Bottega Verde, grazie ad un campione gratuito che il marchio distribrusice sempre molto generosamente: la Maschera Purificante all’Argilla della Linea Pelle Pura.

IMG_7153.jpg

Continua a leggere

Annunci

Il Flauto Magico di Mozart … Amore, Massoneria ed Spiritualità

 Il 30 settembre 1791 andò in scena Die Zauberflöte (in italiano Il Flauto Magico, Catalogo Köchel K620) per la prima volta presso il Theater auf der Wienden, teatro del distretto di Wieden nell’allora periferia di Vienna, singspiel (genere operistico tedesco-austriaco in voga tra il XVIII e il XIX secolo caratterizzato dall’alternanza di parti parlate e parti cantate) in due atti musicato dal compositore e pianista austriaco Wolfgang Amadeus Mozart (nato Joannes Chrysostomus Wolfgangus Theophilus Mozart, 1756-1791), su libretto del librettista ed impresario teatrale Emanuel Schikaneder (1751-1812) con il contributo dell’attore teatrale e librettista Karl Ludwig Giesecke (1761-1833), diretto dallo stesso Mozart. L’accoglienza del pubblico fu abbastanza tiepida, ma già dalla seconda esecuzione, il pubblico gli tributò un successo piú caloroso, che via via aumentò, tanto che nello stesso mese di ottobre Emanuel Schikaneder poté fissarne ventiquattro repliche, anche se dopo poche sere, Mozart per l’aggravarsi delle sue condizioni di salute, dovette cederne la direzione ad un altro maestro.
flauto_magico_loc_1791_SMALL

Continua a leggere

Debora RISPONDE ALLE BUGIE DI Acer Bologna circa le Barriere Architettoniche in via Libia 39 a Bologna

Ricordate che due settimane fa abbiamo segnalato quanto da anni sta accadendo in uno dei Cortili della Azienda Casa Emilia Romagna, ACER Bologna, sito in via Libia, in questo post.

Vi abbiamo segnalato come l’aver montato un cancello “passo carraio” con fotocellula ed apertura a chiave/telecomando abbia aggravato la situazione “Barriere Architettoniche” per i residenti, e come Acer nonostante i numerosi appelli sia sempre dimostrato totalmente insensibile alla problematica , ma non alle intimidazioni di una minoranza di residenti privi di senso civico, morale, etico, e della tanta decantata pietà cristiana.

Le varie segnalazioni ad Iperbole Bologna su Twitter hanno sortito l’effetto di un loro  interessamento presso Acer, che ha risposto con un comunicato intriso di bugie.
Riportiamo integralmente il messaggio come pervenuto.
Di seguito le smentite passo per passo da parte di Debora.

Continua a leggere

Bologna … appartamenti Acer (comune) inaccessibili per Gli stessi disabili su sedia a rotelle che vi abitano.

Giveaway: il Laboratorio Naturale De Jana a 1000likes estrae il vincitore di un kit di prodotti per la cura ed il benessere del corpo artigianali naturali con ingredienti di produzione proprio e/o da coltivazione biologica, crueltyfree … una occasione unica!!!

16807235_701747939999457_8002519758630663072_n

Per partecipare cliccate sul link qui sotto:

https://www.facebook.com/events/266641633772382??ti=ia

Non sapete di cosa/chi stiamo scrivendo: ecco le nostre review dei loro prodotti —-> a questo link

I tre giorni della Merla

Sono questi (dal 29 al 31 gennaio) i “giorni della Merla” … le storie riferite a questi giorni sono molte e regionali, ma pochissime hanno per protagoniste esseri umani … come quella che vi stiamo per raccontare:

Continua a leggere

Prova Prodotto: Rio Mare Insalatissime con CousCous CON FORCHETTINA (Review+Valori Nutrizionali)

“Rio Mare” ha creato le Insalatissime per tutti coloro che a causa del proprio lavoro e/o di una vita frenetica hanno necessità di un pasto pronto che dia loro il giusto apporto nutrizionale, ma che non appesantisca. La confezione salva sapore ne preserva freschezza, gusto e proprietà nutritive. La forchettina consente di consumarle in sicurezza ed igiene in ogni luogo.

Lo abbiamo provato grazie ad Esselunga A Casa e ve lo raccontiamo.

Processed with MOLDIV

Continua a leggere

Presepio Fai da Te: Riciclo Creativo Low Cost. (Tutorial Step By Step di Natale)

Domani è la Vigilia di Natale … vi è venuta una irresistibile voglia di avere un Presepio e non avete il tempo per acquistarlo (o costano troppo,  visto i prezzi).
Ecco un nuovo tutorial di Debora, facile e veloce da eseguire, low cost perchè l’unico costo è rappresentato dalle strisce Patafix, quelle per appendere i quadri al muro, se già non le avete in casa. Ricicleremo bottiglie di Bagnoschiuma (o shampoo o balsamo) vuote (magari a forma tonda) e flaconi di deodoranti (vuoto), e per dipingere come al solito utilizzeremo smalti per le unghie, che tra l’altro asciugano velocemente.

Occorrente:
2 bottiglie di bagno schiuma vuote (anche shampoo/balsamo/cremacorpo) di stessa forma e altezza.
1 flacone vuoto con tappo di deodorante per ascelle in stick o roll-on.
2 tappi da flacone deodorante.
Smalti per unghie di vari colori.
Pennelli (vanno benissimo quelli di pittura o da trucco) almeno uno morbido ed uno duro.
Patafix, UHU.
Acetone.

Staccate dai flaconi, che avrete preventivamente lavato, le etichette e puliteli dalla colla.

Togliete la pallina del roll-on dal flaconcino del deodorante e lavatelo ed asciugatelo.

Applicate una striscia di PataFix Uhu, perfetto perché fissa come una colla e sigilla, diventando sottilissimo manipolandolo.
Per le due bottiglie lo applicherete nella parte interna di die tappi da deodorante.
Per il flaconce di deodorante lo applicherete sul flaconcino stesso all’altezza della chiusura del tappo.
Ponete i tappi in posizione.

Tracciate con un pennarello le sagome degli abiti per orientarvi nella pittura degli abiti. Tracciate il più possibile linee rette.

Preparate gli smalti che volete utilizzare in una tavolozza per nail art, in questo modo non sporcherete e/o rovinerete le setole dei pennelli.
Colorate con il pennello morbido e tracciate le linee con il pennello duro.

Ripassate le linee in modo tale che gli stacchi tra i colori siano netti.

Lasciate asciugare (un’oretta è più che sufficiente).
.

Che ne dite?

9 novembre e i nodi della storia

indi

novembre-9-419

Esistono date che paiono essere appuntamenti con il destino, bivi cosmici dove azioni e scelte anche individuali si riflettono sul destino universale nel bene e nel male.
Uno di questi appuntamenti pare essere il 9 novembre …

Continua a leggere

Prof. Umberto Veronesi: Sit tibi terra levis (8 novembre 2016)

Io, vegetariano convinto. Per me stesso, per gli animali e per il pianeta. – U.Veronesi