Giveaway: il Laboratorio Naturale De Jana a 1000likes estrae il vincitore di un kit di prodotti per la cura ed il benessere del corpo artigianali naturali con ingredienti di produzione proprio e/o da coltivazione biologica, crueltyfree … una occasione unica!!!

16807235_701747939999457_8002519758630663072_n

Per partecipare cliccate sul link qui sotto:

https://www.facebook.com/events/266641633772382??ti=ia

Non sapete di cosa/chi stiamo scrivendo: ecco le nostre review dei loro prodotti —-> a questo link

Presepio Fai da Te: Riciclo Creativo Low Cost. (Tutorial Step By Step di Natale)

Domani è la Vigilia di Natale … vi è venuta una irresistibile voglia di avere un Presepio e non avete il tempo per acquistarlo (o costano troppo,  visto i prezzi).
Ecco un nuovo tutorial di Debora, facile e veloce da eseguire, low cost perchè l’unico costo è rappresentato dalle strisce Patafix, quelle per appendere i quadri al muro, se già non le avete in casa. Ricicleremo bottiglie di Bagnoschiuma (o shampoo o balsamo) vuote (magari a forma tonda) e flaconi di deodoranti (vuoto), e per dipingere come al solito utilizzeremo smalti per le unghie, che tra l’altro asciugano velocemente.

Occorrente:
2 bottiglie di bagno schiuma vuote (anche shampoo/balsamo/cremacorpo) di stessa forma e altezza.
1 flacone vuoto con tappo di deodorante per ascelle in stick o roll-on.
2 tappi da flacone deodorante.
Smalti per unghie di vari colori.
Pennelli (vanno benissimo quelli di pittura o da trucco) almeno uno morbido ed uno duro.
Patafix, UHU.
Acetone.

Staccate dai flaconi, che avrete preventivamente lavato, le etichette e puliteli dalla colla.

Togliete la pallina del roll-on dal flaconcino del deodorante e lavatelo ed asciugatelo.

Applicate una striscia di PataFix Uhu, perfetto perché fissa come una colla e sigilla, diventando sottilissimo manipolandolo.
Per le due bottiglie lo applicherete nella parte interna di die tappi da deodorante.
Per il flaconce di deodorante lo applicherete sul flaconcino stesso all’altezza della chiusura del tappo.
Ponete i tappi in posizione.

Tracciate con un pennarello le sagome degli abiti per orientarvi nella pittura degli abiti. Tracciate il più possibile linee rette.

Preparate gli smalti che volete utilizzare in una tavolozza per nail art, in questo modo non sporcherete e/o rovinerete le setole dei pennelli.
Colorate con il pennello morbido e tracciate le linee con il pennello duro.

Ripassate le linee in modo tale che gli stacchi tra i colori siano netti.

Lasciate asciugare (un’oretta è più che sufficiente).
.

Che ne dite?

Post di Zoe.
Idea dell’Attacco d’arte e Fotografia di Debora.

BOOK REVIEW: “MakeUp Delight” di Giuliana Arcarese MUA, Youtuber e BeautyInfluencer

Se siete Beauty Addict e/o Makeup Lover o volete diventarlo, non potete non conoscere il Blog ed il Canale You Tube di Giuliana Arcarese: MakeUp Delight dove le sue reviews fotografiche, i video-tutorial ben fatti e facili da seguire anche per chi è alle prime armi hanno reso questa mamma perfetta di una famiglia perfetta in un vita perfetta un punto di riferimento tra “i più sani” (e sono pochi, pochissimi) sul web.

@GlamourCaprices® Il Giardino dei Gelsomini® La Bottega all'Angolo® - International Creative Commons License 4.0 2011-2016. Attribuition – NoDerivativeWorks. - sitanelsole.blogspot.it - labottegaallangolo.com - facebook.com/glamourcaprices

Continua a leggere

Napoli, Duomo, ore 10:38: si rinnova il Miracolo di San Gennaro

                                                                                       Clicca Sull’Immagine

5 giugno: Giornata Mondiale dell’Ambiente

Il 24 ottobre 1945 entra in vigore lo Statuto delle Nazioni Unite, adottato il 26 giugno 1945 a conclusione della Conferenza delle Nazioni Unite tenutasi a San Francisco: le Nazioni ratificano l’accordo di unire gli sforzi per il raggiungimento fini comuni e di costituire un centro per il coordinamento dell’attività delle nazioni volta al conseguimento di questi fini comuni.
La Prima Conferenza delle Nazioni Unite sulla Protezione dell’Ambiente Naturale, si svolge a Stoccolma dal 5 al 16 giugno 1972: per la prima volta viene riconosciuto che i problemi ambientali influiscono sullo standard di vita, sono di natura internazionale e per essere risolti richiedono la cooperazione. Nasce così la sensibilità ambientalista ed il Programma dell’Onu per l’ambiente, un’organizzazione internazionale che opera contro i cambiamenti climatici ed a favore della tutela dell’ambiente e dell’uso sostenibile delle risorse naturali, con sede a Nairobi (Kenya).
Per ricordare la Conferenza di Stoccolma del 1972, il 5 giugno 1974 è creato il World Environment Day, ovvero La Giornata Mondiale dell’Ambiente:per incoraggiare a livello mondiale la consapevolezza e l’azione per tutelare il nostro ambiente”.
Ogni anno viene stabilito un tema che unisca le manifestazioni in ogni paese del mondo ed un Paese ospitante.

giornatadell'ambiente

Continua a leggere

Review Prodotto Testato: Balsamo Meraviglioso Ultra-Dolce Garnier Capelli Secchi con Camelia ed Argan

Abbiamo ricevuto e provato il Balsamo Meraviglioso Ultra-Dolce Garnier per Capelli Secchi con Camelia ed Argan dalle proprietà districanti, Senza Parabeni e con Estratti Naturali…

Continua a leggere

Free Sample: Testato Garnier BB Cream 5in1 UV/SPF15

Abbiamo ricevuto un campione (fullsize) da testare della BB Cream Perfezionatore di Pelle di Garnier arricchita con pigmenti minerali che attenuano le imperfezioni e rendono il colorito uniforme, mentre la texture leggera e permette un facile assorbimento.


Nella formula è stato introdotto un derivato della Vitamina C dalle proprietà antiossidanti e illuminanti, che rende l’incarnato fresco e radioso. La combinazione di microsfere di Acido Ialuronico, mantiene la pelle idratata e morbida.
Il filtro UV protegge la pelle dagli effetti dannosi dei raggi solari.

Può essere utilizzata da sola per un makeup naturale, oppure come base uniformante per il makeup, oppure applicandola due volte si ha una copertura più intensa, ma comunque naturale.

Noi abbiamo provato la BB Cream Garnier in tonalità Medium e Light (in campione).
Per la  tonalità Medium eravamo preoccupate che fosse troppo scura invece un volta applicata, come fosse una crema idratante, si è adeguata perfettamente al nostro incarnato.
La tonalità Light è chiara nessuna coprenza texture grassa può essere una buona base per il fondotinta in polvere o compatto.
Entrambe hanno un forte odore di alcool (citato tra gli ingredienti) e quando si applica si prova un leggero pizzicore sulla pelle, inoltre è molto untuosa e dopo poco le zone critiche del viso erano lucide.
Necessita assolutamente di essere fissata con una cipria, magari in polvere.

 

Per l’Analisi Inci e swatches leggi la recensione completa sul nostro blog: Clicca Qui

Tubo da 50ml: 9,90€ circa

Post di Zoe.

 

 

 

—–

Si declina ogni responsabilità circa l’insorgere di reazioni allergiche o problemi di altra origine causate dall’utilizzo dei prodotti recensiti. Nessun compenso è ricevuto o richiesto per le Reviews e News pubblicate. Il materiale foto-audio-video reperito in Internet è stato valutato di pubblico dominio. La proprietà intellettuale rimane dei singoli autori. Questo Blog NON rappresenta una testata giornalistica con cadenza periodica e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.ro 62/2001